Martin McGuinness, Sinn Féin
Il parlamentare dello Sinn Féin – nonché vice primo ministro nordirlandese – Martin McGuinness ha detto che l’accordo sottoscritto da tutti i partiti di Stormont protegge gli elementi più vulnerabili della società e contribuirà ad affrontare l’eredità del passato.

Martin McGuinness ha detto:

“Lo Sinn Féin ha proposto il raggiungimento di un accordo globale e abbiamo fatto progressi su diverse questioni.

“Ci sono stati progressi su questioni importanti, tra cui un pacchetto finanziario e abbiamo protetto i più vulnerabili della società contro i tagli al welfare voluto dai Tory. Abbiamo fatto passi avanti anche sulle questioni relative alle bandiere, alle sfilate e sul passato.

“Abbiamo concordato un pacchetto finanziario globale per affrontare l’eredità del conflitto e per promuovere la pace e la riconciliazione. Questo pacchetto finanziario servirà anche a contribuire a portare stabilità alle istituzioni condivise.

“Abbiamo avallato un pacchetto di protezione sociale per le persone più vulnerabili nella nostra società, per garantire che non ci sia alcuna riduzione dei benefici sotto il controllo dell’Assemblea.

“Queste protezioni sono uniche in Irlanda del Nord e sono in netto contrasto con il sistema di austerity sociale da poco uscito in Gran Bretagna.

“Abbiamo lavorato intensamente per portare avanti le controverse questioni sull’identità, sulle parate e sul passato. Lo Sinn Féin ha sostenuto che qualsiasi processo riguardi l’eredità del passato, deve essere incentrato sulle vittime.

“Sono stati istituiti anche una serie di meccanismi affinché le famiglie che hanno perso i propri cari durante il conflitto possano essere in grado di perseguire verità e giustizia attraverso le inchieste del medico legale.

“Abbiamo anche realizzato una serie di procedure per il recupero di verità equilibrate per affrontare il passato. Abbiamo dato l’assenso ad una Commissione du Bandiere, Identità, Cultura e Tradizione e abbiamo stabilito che la responsabilità sulle parate dovrebbe passare all’Assemblea.

“Lo Sinn Féin si impegna ad andare avanti sui progressi compiuti dai partiti dell’Esecutivo negli ultimi giorni. È nostra intenzione avanti questo lavoro positivo nel tempo a venire”.