L’uomo interrogato per la morte di due soldati fuori da Massereene Barracks è stato rilasciato incondizionatamente

Il quarantaquattrenne era stato arrestato a Toomebridge, nella Contea di Antrim, martedì mattina.

I genieri Patrick Azimkar e Mark Quinsey furono colpiti a morte a marzo 2009. Altre cinque persone rimasero ferite.

Due uomini, Brian Shivers di Maghera, e Colin Duffy di Lurgan, sono stati accusati per gli omicidi.

I due soldati furono colpiti all’esterno della caserma, mentre ritiravano delle pizze.

Due uomini, situati in un’autovettura parcheggiata lì vicino, aprirono il fuoco con dei fucili semi-automatici.