Secondo la polizia alcuni degli elementi ritrovati all’interno del camion, che ha causato un allarme sicurezza vicino al confine, possono essere utilizzati nella costruzione di ordigni esplosivi

Un ufficiale di polizia ha riferito che non c’era alcuna bomba nel furgonato Volvo e gli oggetti ritrovati sono ancora sotto esame.

La A1 tra Cloghogue e Jonesborough è stata chiusa mercoledì, quando l’esercito ha eseguito delle esplosioni controllate.

La polizia parla di numerosi oggetti portati via dal camion per ulteriori analisi.

In un comunicato, il comandante di polizia per Newry e Mourne, l’Ispettore Capo Sam Cordner, ha affermato che gli oggetti sono ancora sotto accurato esame “ma possiamo confermare a questo punto che non era una bomba”.

“Non era un ordigno in grado di esplodere.

“Comunque riteniamo che gli oggetti trovati erano componenti potenzialmente utilizzabili nella costruzione di una bomba”, ha proseguito.

Mercoledì una squadra di artificieri dell’esercito britannico venne inviata ad esaminare un veicolo parcheggiato sotto un cavalcavia sulla A1 vicino a Newry.

La polizia ha lodato la popolazione per la pazienza avuta durante l’allarme.