Un allarme ha portato all’evacuazione di case e esercizi commerciali a North Belfast

Allarme sicurezza | Security alertLa polizia ha evacuato circa 50 abitazioni in Mountcollyer Avenue ed alcuni esercizi commerciali in York Road.

Gli artificieri dell’esercito sono nell’area e York Road è stata chiusa da Seaview Street fino a Brougham Street.

La Crosscollyer Evangelical Church è stata aperta per dare riparo a coloro che sono stati costretti a lasciare la propria abitazione.

Il parlamentare di North Belfast Nigel Dodds, DUP, ha condannato i responsabili.

“E’ vergognoso che gangsters stiano lasciando oggetti pericolosi in aree pubbliche, causando molti disagi alle imprese, al traffico e costringendo le persone ad uscire dalle loro case. Non sono benvoluti in questa zona e devono saperlo che non sono graditi”, ha detto.

“Questo è un incidente spaventoso giunto dopo il terribile tentativo di far esplodere una bomba in Antrim Road questa settimana.

“Questi sono attacchi terribili, sia se le rivendicazioni giungono dai repubblicani o dai lealisti”.

Il parlamentare UUP dell’area, Fred Cobain, ha detto che non c’è “alcun sostegno” all’interno della comunità per tali attività.

“La gente di York Road, proprio come quelli di Antrim Road, vuole semplicemente vivere la loro vita in pace e non avere le loro attività quotidiane interrotte da una bomba o da un finto ordigno. Certamente non vogliono essere costretti ad abbandonare le loro case o chiudere le proprie attività “, ha affermato.