Psni logoIeri un ordigno è parzialmente esploso all’interno del negozio Toystore a Cookstown, nella Contea di Tyrone. Si trovava nascosto in un contenitore rinvenuto all’interno del negozio.
La polizia nordirlandese ha chiesto ai proprietari di esercizi commerciali di controllare i propri locali alla ricerca di ogni elemento sospetto, e quindi avvisare gli organi competenti.

“Questi ordigni hanno un forte potenziale distruttivo e possono provocare danni a persone e cose”, fa sapere una portavoce della Psni. “Possono venire abbandonati tra gli abiti, nelle imbottiture, tra i mobili degli esercizi; spesso sono contenuti all’interno di scatole o di altri involucri”. La portavoce conclude, ricordando ai commercianti che “qualora trovassero oggetto sospetti, non devono assolutamente toccarli o rimuoverli”.

La polizia si mette a disposizione dei commercianti per ogni informazione e richiede agli stessi di verificare i locali prima, durante e al termine dell’orario di apertura.