E’ terminata la riunione del gruppo assembleare del Democratic Unionist Party. I parlamentari hanno discusso dei progressi ottenuti nei colloqui sul trasfrimento dei poteri su polizia e giustizia in Irlanda del Nord.

Il leader del DUP, Peter Robinson, ha ragguagliato il suo team sull’attuale stato dei negoziati con lo Sinn Fein.

Un comunicato del DUP dichiara l’incontro di oggi come “utile e costruttivo”.

Le discussioni con gli altri partiti dell’Assemblea, si legge, continueranno la prossima settimana.

Mentre non ci sono stati incontri faccia a faccia tra il DUP e lo Sinn Fein oggi, si è saputo che ieri il Segretario di Stato statunitense Hillary Clinton ha avuto una conversazione telefonica con il vice primo ministro Martin McGuinness sui negoziati.

Sia il DUP che lo Sinn Fein hanno tenuto le bocche cucite sul progresso fatto finora nei colloqui, cosa che viene presa come un buon segno.