Tutti i dettagli sulle spese dei parlamentari da aprile 2003 saranno pubblicate sul sito dell’assemblea

StormontLa commissione che gestisce gli affari dell’Assemblea ha riferito che i dettagli dovrebbero essere disponibili online per la fine di novembre.

Fino ad ora le spese dei parlamentari erano pubblicate sotto a grandi voci, come “costi per ufficio” oppure “viaggi”.

Lo Speaker di Stormont, Willie Hay, ha ribadito la necessità della più grande trasparenza.

“Dalla ripresa della devolution, l’assemblea ha compiuto i passi necessari a dare progressivamente maggiori informazioni sulle spese dei parlamentari all’opinione pubblica”, ha detto Hay.

“Questa mossa è l’ultima nei nostri sforzi per raggiungere lo scopo.

“La gente desidera, e le è dovuto, conoscere come sono spesi i loro soldi. Dobbiamo fare tutto il possibile affinché la trasparenza sia la norma, non l’eccezione”.

L’assemblea, in precedenza, aveva riferito di voler pubblicare le spese solo da aprile 2009.