L’annuale parata dell’Orange Order a Drumcree si è svolta senza incidenti

DrumcreeDal 1998 agli orangisti viene vietato percorrere Garvaghy Road, strada quasi interamente nazionalista a Portadown, dopo la loro annuale marcia alla chiesa di Drumcree.

Centinaia di orangisti hanno preso parte alla parata e alla messa presso la chiesa.

Hanno consegnato una lettera di protesta alla polizia per il rifiuto della Parades Commission (Commissione Parate) di farli passare lungo quello che ritengono il percorso tradizionale.

Prima del 1998, i tentativi di impedire alla parata di percorrere Garvaghy Road avevano provocato disordini voluti dai lealisti, a Portadown e nel resto dell’Irlanda del Nord.

Quando invece, nel 1998, alla parata fu permesso di scendere lungo Garvaghy Road insorsero i repubblicani, provocando incidenti.