La Gardai ha sequestrato vari oggetti da lanciare e fermato 12 persone dopo leprotesta alla stazione di Connelly

Protesta contro la visita della reginaGli undici uomini e la donna sono stati fermati giovedì, terzo giorno di visita della regina, in base alla Legge sull’Ordine Pubblico.

Compariranno nel tardo pomeriggio davanti ad un tribunale speciale.

La sicurezza in tutta Dublino era stata intensificata per l’arrivo della regina, temendo violenti disordini.

La regina ha anche partecipato a una festa presso l’ambasciata britannica in cui hanno cantato la star di X-Factor Mary Byrne, i Westlife ed i Riverdance hanno danzato.

Il viaggio di quattro giorni, con una cerimonia di deposizione di fiori al Giardino della Memoria a Dublino, è stato salutato come un trionfo dai politici a Dublino e in Gran Bretagna.

Al banchetto di Stato al Castello di Dublino di mercoledì sera, la regina ha fatto l’unico discorso pubblico del viaggio.

Ha simpatizzato con le vittime dei Troubles e con tutti coloro hanno sofferto nel conflitto tra i due Paesi.

In un messaggio personale di giovedì, la regina ha espresso condoglianze per la morte dell’ex Taoiseach Garret FitzGerald, una mossa vista come la conferma dell’avvicinamento delle reazioni tra i due governi.

La regina terminerà il viaggio nella Repubblica d’Irlanda venerdì a Cork, mentre l’Irlanda si prepara per una seconda visita di Stato.

Il presidente americano e la First Lady sono attesi a Dublino lunedì mattina.

Barack Obama e la moglie Michelle inizieranno il viaggio incontrando la presidentessa irlandese Mary McAleese a Áras an Uachtaráin.