An Garda Siochana

Un uomo della Contea di Louth è comparso presso il Tribunale Speciale Criminale accusato di appartenenza a IRA e di possesso di armi da fuoco

Owen McCann, 35 anni, era stato arrestato venerdì pomeriggio a Dundalk dalla polizia, nel corso dell’operazione di contrasto all’attività repubblicana.

McCann è accusato di appartenenza ad un’organizzazione proscritta – Oglaigh na hÈireann, o Irish Republican Army (IRA).

L’uomo è anche accusato di possesso di armi da fuoco, tra cui un fucile, di kit di conversione per pistole e di munizioni.

Il sergente Padraig Boyce ha detto di aver formalmente arrestato l’uomo il 20 dicembre a Dundalk.

L’ufficiale ha riferito che Owen McCann non ha fatto alcuna dichiarazione al momento dell’arresto.

Il repubblicano è stato portato alla stazione Garda di Dundalk prima di essere trasferito in tribunale a Dublino.

McCann era presente in aula alla lettura delle accuse.

L’avvocato di Owen McCann, Conan Fegan, ha detto che l’accusato ha compreso di poter presentare la domanda di rilascio con la condizionale domanbi mattina.