Il primo ministro Gordon Brown ha pubblicato le proposte di bilancio per il trasferimento dei poteri di giustizia e polizia

Lettera di Gordon BrownLa mossa giunge dopo l’incontro, avvenuto martedì a Downing Street, con il primo ministro nordirlandese ed il suo vice.

Il primo ministro ha detto ai Comuni che “il nostro obiettivo è una pacifica, proserosa e sicura Irlanda del Nord”.

Ha riferito di aver scritto ai leader di partito, illustrando il budget, ritenuto tra gli 800 milioni ed il miliardo di sterline.

Brown ha detto di aver fatto modifiche per il costo delle emergenze sicurezza in Nordirlanda, che devono essere soddisfatte dalle riserve del Tesoro.

C’erano preoccupazioni a Stormont perché si riteneva che i futuri problemi di sicurezza si sarebbero potuti appropriare dei budget per i vari servizi, quali educazione, costruzione abitazioni pubbliche e salute.

Il primo ministro Peter Robinson ed il vice primo ministro Martin McGuinness si sono incontrati con il leader dei Conservative, David Cameron, per discutere le proposte.

Robinson era ansioso di garantire che un eventuale governo dei Tories avrebbe portato avanti l’accordo raggiunto con Brown.

Il pacchetto di proposte

Il complesso pacchetto contiene una serie di proposte.

• L’Esecutivo Nordirlandese dovrebbe, ogni anno, soddisfare le prime 12 milioni di sterline richieste dagli agenti di polizia che soffrono di perdita dell’udito.

Ogni altra cifra superiore verrebbe saldata dal Tesoro. Per aiutare l’Esecutivo ad affrontare la spesa di 12 milioni di sterline annue, il Tesoro dovrebbe acquistare beni dall’Esecutivo per un valore di 12 milioni di sterline ogni anno, per cinque anni, o 60 milioni di sterline in totale.

• Un’altra delle proposte è che l’Esecutivo riceva quattro ex basi militari.

Questo sarebbe fatto in modo da poter vendere tre di esse. La quarta, Lisanelly ad Omagh, è già stata destinata a diventare un campus educativo.

• Un’aggiunta di 20 milioni di sterline annuali per l’assistenza legale saranno disponibili fino alla fine dell’anno legale 2012/13.

Dopo tale data, un’addizionale di 14 milioni di sterline l’anno saranno disponibili, ma non è ancora chiaro per quanto tempo proseguirà questo finanziamento.

In aggiunta, ci sarà un finanziamento una tantum di 12 milioni per venire incontro alle pressioni dell’assistenza legale nei prossimi due anni, sebbene se l’importo dovesse essere più elevato sarebbero disponibili fino a 39 milioni di sterline.

• Cambiamenti alle regole finanziarie potrebbero aiutare ad affrontare le pensioni degli agenti, il cui importo è di 101 milioni di sterline.

• Soldi sarebbero disponibili per la conclusione della costruzione di un nuovo istituto per l’addestramento degli agenti.

Il Segretario per l’Irlanda del Nord si incontrerà con il comandante della polizia regionale, Matt Baggott, per colloqui volti a proteggere la fornitura di servizi sulle strade.

Il Policing Board nordirlandese dovrebbe riunirsi entro questa settimana per discutere i dettagli della lettera.

I partiti nordirlandesi si confronteranno con i dettagli del pacchetto finanziario.

Lo Sinn Fein ed il DUP si sono scontrati sulla data per il trasferimento dei poteri.

Lo Sinn Fein ha già approvato l’accordo e ha detto che la devolution dovrebbe già essere avvenuta.

Mentre il DUP ribadisce che la comunità unionista deve avere fiducia nelle proposte offerte, prima che il trasferimento dei poteri avvenga.