La minaccia repubblicana è la più alta di sempre dopo l’esplosione della bomba di Omagh del 1998, fanno sapere fonti interne alla PSNI

Real IRA | Óglaigh na hÉireannI comandanti della PSNI ritengono che le fazioni rivali della Real IRA e della Continuity IRA si siano uniti come mai prima d’ora per preparare una serie di attacchi notturni con bombe assemblate in South Armagh e North Louth.

Ex membri dei Provisional IRA, che si oppongono alla strategia di pace perseguita con lo Sinn Fein da Gerry Adams e Martin McGuinness, sarebbero coinvolti nella preparazione di alcuni ordigni.

La polizia pensa che i repubblicani stiano sviluppando competenze, stanno crescendo come numero e come fiducia.

Il livello di minaccia è stato innalzato a “grave” sin da febbraio 2009, appena un gradino sotto a “critico”, il livello più alto.

Poco dopo l’innalzamento, i genieri Patrick Azimkar e Mark Quinsey furono colpiti a morte all’esterno della caserma di Massereene Barracks ad Antrim.

Due giorni dopo il poliziotto Stephen Carroll fu assassinato quando la sua autovettura di pattuglia finì in un’imboscata a Craigavon.

Recentemente, attacchi bomba sono stati portati contro il tribunale di Newry e contro Palace Barracks a Holywood, dove trova sede il servizio segreto MI5.

Una fonte della polizia ha affermato: “Ci sono competenze che sarebbero state disponibili ai Provisional IRA, che sembrano utilizzate nella costruzione di alcuni di questi ordigni”.

paramilitare Real IRAI funzionari della PSNI temono che la capacità dei repubblicani sia tornata ai momenti precedenti l’esplosione di agosto 1998 ad Omagh quando fecero esplodere ordigni in città e paesi.

La fonte ha aggiunto: “La situazione è peggiorata da quando il livello della minaccia è stata innalzata fino a ‘grave’. Questa probabilmente è una situazione grave quanto quella della campagna di esplosioni della Real IRA tra il 1997 ed il 1998… ci sembra, ad osservarla in ogni modo, che si sia incrementata in termini di intensità e gravità”.

L’autobomba lasciata all’esterno di Palace Barracks fu deliberatamente fatta esplodere in coincidenza con il trasferimento dei poteri su polizia e giustizia a Stormont.

La polizia adesso teme il tentativo dei repubblicani di contrastare il processo politico che sta portando alle elezioni generali.

Ci sono stati 10 attacchi finora nel 2010 e a febbraio la Real IRA ha giustiziato Kieran Doherty, 31 anni, a Derry.

Quasi 50 potenziali incidenti sono stati bloccati, secondo quanto riferito dalle fonti nella PSNI.

In seguito all’attacco contro l’agente cattolico Peadar Heffron, gravemente ferito nello scoppio di una bomba a gennaio e cui è stata amputata una gamba, i poliziotti hanno innalzato il loro livello di sicurezza personale.

“(I repubblicani) Sono molto consapevoli di mostrare il loro valore operativo e mostrare la loro credibilità. Non stanno agendo in condizioni di ristrettezza, come prima”, ha raccontato la fonte della PSNI.

“In precedenza non hanno avuto successo nel fare esplodere quelle bombe. Adesso ci riescono e dobbiamo pensare che hanno lavorato sulla progettazione e sulla costruzione.

“Senza dubbio ci sono ex membri (Provisional) IRA profondamente coinvolti in queste organizzazioni”.