Un uomo accusato della morte del consulente finanziario Geoff Kerr, avvenuta a Templepatrick, ha chiesto di essere riascoltato dagli investigatori

Geoff Kerr

Geoff Kerr

Martin Fleming, 50 anni di Larne, è uno dei due accusati della morte di Kerr, avvenuta nella sua abitazione nella zona di Lyle Hill.

Sarà rilasciato lunedì prossimo, in modo da fornire ulteriori informazioni alla polizia.

Geoff Kerr, 60 anni e padre di quattro figli, fu ucciso dopo una lotta contro degli intrusi ad aprile.

Fleming avrebbe dovuto presentare una piena richiesta di rilascio su cauzione all’Alta Corte, ma in tribunale è stato comunicato che il suo avvocato era in contatto con la polizia.

Joel Lindsay, avvocato dell’accusato, ha spiegato che Fleming intendeva fornire nuove informazioni sul crimine per il quale ha sempre negato qualsiasi coinvolgimento.

Lindsay ha detto: “La polizia lo preleverà dalla prigione di Maghaberry lunedì, lo condurrà presso la Serious Crime Suite di Antrim per interrogarlo e quindi sarà riportato indietro a Maghaberry”.

Kate McKay, per l’accusa, ha confermato l’accordo al piano da parte degli investigatori.

Illustrando le condizioni, ha aggiunto: “Viene consegnato alla custodia della polizia nel proposito di facilitare la richiesta di interrogatorio.

“Verrà riportato in custodia dietro sua richiesta o qualora la polizia ritenga che il processo sia completato”.

Garantendo tale applicazione, il giudice McLaughlin ha vietato a Fleming di avere visite o fare chiamate telefoniche quando verrà trattenuto volontariamente in detenzione.