Due uomini sono stati arrestati dalla polizia irlandese in collegamento con l’omicidio di Denis Donaldson, avvenuto nella contea di Donegal nell’aprile 2006.

Gli uomini, un quarantenne e un settantenne, sono stati fermati nella zona di Donegal nella giornata di martedì.

Entrambi si trovano nella stazione della Garda di Letterkenny in base alla Sezione 30 dei Reati contro lo Stato del 1939.

Denis Donaldson, 55 anni, era un importante funzionario dello Sinn Féin. Fu ucciso mentre si nascondeva in un cottage isolato vicino a Glenties, nel Donegal, pochi mesi dopo essere stato dichiarato un infiltrato nel movimento repubblicano pagato dall’MI5 britannico.

In seguito la Real IRA si assunse la responsabilità per l’omicidio.