Jamie Bryson | © Andrea "Aska" VaracalliLe elezioni suppletive per il seggio vacante a Westminster nella circorscizione del Mid-Ulster potrebbero avere un candidato unionista a sorpresa, nelle sembianze del leader delle manifestazioni contro l’abolizione della Union Jack, Jamie Bryson.

Willie Frazer, fondatore del gruppo di sostegno alle vittime FAIR, ha evidenziato la propria decisione a farsi da parte se il candidato unionista sarà il ventiduenne lealista.

L’ex direttore del FAIR ha detto che il giovane di Donaghadee, attualmente alla guida dell’Ulster People’s Forum, ha la “capacità” di correre nelle prossime elezioni.

Nel frattempo l’UUP annuncia che presenterà un proprio candidato nel Mid-Ulster solo se farà lo stesso il DUP.

Un portavoce del partito ha affermato: “Se il DUP presenta un candidato nel Mid-Ulster, anche l’Ulster Unionist Party presenterà il proprio candidato.

“L’elettorato avrà l’opportunità di votare per qualcuno con i valori dell’Ulster Unionist”.