L’unico parlamentare del Traditional Unionist Voice ha detto di preferire il ruolo di “voce solitaria” a Stormont piuttosto che non poter fare domande difficili

Jim Allister | TUV“Se tutto quello che posso fare è portare disagi a coloro che hanno così abbandonato i loro principi, allora è un lavoro da fare, ma credo di poter fare molto di più”, ha spiegato il leader del TUV durante la conferenza annuale del partito.

Il partito si oppone alla condivisione del potere con lo Sinn Féin.

Allister ha detto che il processo in corso contro i due uomini accusati di aver ucciso due soldati nell’attacco contro Massereene Barracks ad Antrim, nel 2009, illustra come la decommissioning è stata “una truffa”.

“Qui abbiamo armi dei Provo e proiettili dei Provo, che dovevano essere smantellati, ma erano molto in servizio attivo per l’omicidio di due soldati. Eppure, non un minimo borbottio da coloro che un tempo richiedevano non solo la decommissioning, ma prove fotografiche.

“Beh, qui – non per la prima volta – abbiamo induscutibili prove scientifiche che si trattava di una truffa e, all’improvviso, non importa più. Perché, preservando i Provos, e quindi se stessi, all’interno del governo è più importante della verità”, ha proseguito Allister.

Il leader del TUV anche fatto riferimento alla recente sfida per la rimozione del simbolo della Corona dalle uniformi del servizio penitenziario, dicendo che un “parlamentare apparentemente irrilevante, al quale si dice che nessuno ascolta, ha portato alla luce le macchinazioni che erano in corso ed il DUP si è svegliato… Il TUV ha definito l’agenda di questa settimana”.

Ha anche chiesto a SDLP e UUP di formare un’opposizione e non agire come “mangime” per il DUP e lo Sinn Féin, “che quando gli fanno comodo li usano e quando gli fanno comodo ne abusano”.

“Per quanto tempo possono sopportare l’umiliazione a cui sono sottoposti?” ha chiesto.

Allister ha anche descritto i politici attuali come “persone che pagheranno qualsiasi prezzo per aggrapparsi all’ufficio ufficio, a qualsiasi ufficio, anche quello con chi ha macellato i nostri amici e parenti”.

L’ex membro del DUP ha detto di avere “consiglieri speciali in posti sorprendenti” e agirebbe da catalizzatore per il cambiamento a Stormont.

“Quest’uomo ha dimostrato lo scalpore in grado di sollevare una persona sola. Pensate a cosa può fare un’intera orchestra di opposizione”, ha detto ai delegati del partito.