A Portadown l’annuale parata di Drumcree è avvenuta senza incidenti

Orange OrderDopo la tradizionale messa alla chiesa di Drumcree, una delegazione di orangisti ha consegnato una lettera di protesta alla polizia, proprio alla barricata che blocca il loro percordo di ritorno attraverso la nazionalista Garvaghy Road.

I membri dell’Orange Order non possono marciare lungo Garvaghy Road sin dal 1998, ma il Disctirc Master locale, Darryl Hewitt, dice che l’Ordine non cederà.

“La nostra volontà non è diminuita nelle settimane e nei mesi – nessuno deve dubitarne -, il distretto di Portadown opera per il lungo raggio – non saremo deviati dal cercare di raggiungere il nostro obiettivo”, ha detto domenica.

Hewitt ha criticato la Commissione Parate mentre parlava alla folla, descrivendola come “nessun miglioramento rispetto alle Commissioni precedenti”.

“Incontrando due membri della Commissione ci hanno posto delle domande sensate: «Perché marciate fino alla chiesa di Drumcree?» e «Perché non basta tornare indietro da dove siete venuti?»

“Sono sicuro che sarete d’accordo con me che è troppo per i membri della Commissione, dopo sei mesi di insediamento, porre domande basilari come queste”

Un portavoce della PSNI ha dichiarato: “La polizia ringrazia tutti coloro che hanno lavorato instancabilmente per garantire una manifestazione pacifica”.