Psni station | Stazione di poliziaC’era rabbia oggi quando altre cinque stazioni di polizia sono state segnalate come prossime alla chiusura – nonostante l’innalzamento del livello di minaccia da parte dei gruppi repubblicani.

Il parlamentare Jonathan Craig, DUP, si è detto “sconvolto” per queste chiusure ulteriori dopo che il Policing Board aveva fermamente messo la propria faccia contro la lista delle chiusure proposta la scorsa settimana.

Oltre 40 stazioni della PSNI in tutto il Nordirlanda dovrebbero venire chiuse nei prossimi due anni. Nella regione sono presenti 108 stazioni e, semplicemente, la polizia ha detto che sono troppe. Tra quelle già indicate c’è la stazione di Claudy nella Contea di Londonderry.

“Quale messaggio si invia alla nostra comunità, quando la minaccia cresce esponenzialmente. Se fossimo in movimento verso una società normalizzata, e sono d’accordo sui progressi fatti in questo senso, sicuramente l’accesso alle stazioni di polizia sarebbe più aperto?”

Craig ha affermato di aver sollevato le proposte insieme Jimmy Spratt, membro del Policing Board e compagno di partito, e spera che saranno fortemente avversate dal Board, cui spetteranno le decisioni finali.

Le ultime stazioni segnalate per la chiusura sono: Hillsborough, Ballyclare, Randalstown, Moira e Dunmurry.

Una dichiarazione della PSNI recita: “La stazione di Hillsborough ha avuto un orario di apertura davvero molto limitato nel recente passato, mentre Randalstown è stata chiusa al pubblico per un po’ di tempo. Ballyclare ha una media di telefonate ricevute inferiore alle sei al giorno. Come organizzazione finanziata dal denaro pubblico, la PSNI ha la responsabilità di assicurare che tutte le risorse – funzionari, personale, equipaggiamento ed edifici – siano usati al meglio e nella maniera più efficace per sostenere il lavoro in prima linea”.