Republican Action Against Drugs | RAADIl gruppo Republican Action Against Drugs (RAAD) ha affermato di aver sparato con una mitraglietta Uzi contro un uomo. L’attacco è avvenuto lo scorso venerdì nel quartiere di Brandywell a Derry.

In un comunicato, il gruppo parla di “tentato assassinio” neiconfronti di una persona contro cui hanno sollevato pesanti accuse. Il nome dell’uomo è scritto sulla dichiarazione.

L’uomo sarebe rimasto illeso in seguito all’attacco.

Il comunicato di RAAD dice: “Tre volontari erano armati con pistole e una mitraglietta Uzi da 9 mm. Hanno sparato con l’Uzi contro… E’ scappato verso le case, costringendo i volontari ad interrompere l’azione”.

Il gruppo si impegna anche a cercare di ripetere l’attacco contro l’uomo e, in un agghiacciante avvertimento, afferma che “lo ucciderà alla prima opportunità”.

Il RAAD minaccia di uccidere chiunque fornirà “aiuto logistico” all’uomo.

Sarebbe stata la prima volta che il RAAD ha utilizzato armi automatiche durante un attacco a Derry. In precedenza il gruppo aveva sparato decine di proiettili in aria nel corso di un episodio avvenuto a Creggan lo scorso anno.