Carr's Glen, North Belfast | © Kevin Scott

Un terzo uomo è stato arrestato per il sospetto di tentato omicidio, dopo il ferimento con colpi di arma da fuoco a North Belfast

Un uomo di trentuno anni è stato fermato nella giornata di venerdì e viene trattenuto in custodia dalla PSNI insieme ad altre due uomini – di 46 e 47 anni – arrestati giovedì.

I fermi seguono l’attacco avvenuto a Carr’s Glen, North Belfast, in cui un uomo di 44 anni è stato ferito ad una gamba.

Due uomini erano a bordo di un’auto, mercoledì sera, quando qualcosa è stato lanciato contro la vettura. Appena scesi dalla macchina, uno dei due uomini è stato colpito da un proiettile nella parte superiore della coscia.

Trasportato in ospedale, non è in pericolo di vita.

Il comandante della polizia George Hamilton ha detto che l’attacco potrebbe essere il risultato dell’innalzamento delle tensioni interne ai gruppi lealisti in questa zona di North Belfast.