La Independent Commission for the Location of Victims’ Remains (Commissione Indipendente per il Ritrovamento dei Resti delle Vittime) sta indagando sulla sparizione di un altro uomo nei primi anni Settanta

DisappearedPeter Wilson scomparve dalla sua casa di West Belfast e venne riferito che era stato rapito e quindi assassinato dall’IRA.

Un portavoce della Commissione ha confermato di aver ricevuto un’informativa su un altro caso.

Si ritiene sia avvenuto un incontro tra la Commissione e la famiglia Wilson.

Wilson aveva 21 anni quando non tornò più presso la sua abitazione nella zona di St. James nel 1973. Aveva difficoltà di apprendimento.

Le indagini sono ancora alle fasi iniziali.

L’aggiunta del nome di Peter Wilson alla lista dei Disappeared porterebbe a 14 il numero delle persone sequestrate ed uccise in segreto dai repubblicani. Responsabile per tutte le sparizioni, tranne una, sarebbe l’Irish Republican Army (IRA).

L’organizzazione paramilitare ha affermato pubblicamente di essere coinvolto in nove degli omicidi, ma non hanno ammesso il ruolo avuto negli altri.