Belfast City HallUn raduno anti-settario è in svolgimento oggi a Belfast per esprimere sostegno alla famiglia del lavoratore comunitario cattolico picchiato a morte nella Contea di Derry nove giorni fa.

Kevin McDaid è stato sepolto ieri vicino alla sua abitazione di Coleraine.

Il 49enne fu picchiato fino alla morte da una banda lealista penetrata in una zona nazionalista della cittadina poco dopo la vittoria dei Rangers Glasgow sui Celtic nella corsa al titolo della Scottish Premier League di calcio.

Il raduno di oggi, organizzato dal movimento sindacale, prende il via presso la Belfast City Hall alle 12:30.