Il Comitato Standard and Privileges ha sospeso l’indagine sulla condotta del primo ministro Peter Robinson e di sua moglie Iris

Il Comitato è stato avvertito che la PSNI sta per indagare le connessioni finanziarie di iris Robinson con i due facoltosi imprenditori, mostrate nel programma Spotlight di BBC.

E’ stata quindi prevista la sospensione dell’indagine da parte del Commissario preposto fino alla conclusione di quella della polizia.

La coppia è finita al centro della crisi dopo aver scoperto che la signora Robinson aveva ottenuto 50.000 sterline da due imprenditori per aiutare il suo amante diciannovenne Kirk McCambley ad aprire un ristorante-cafè a South Belfast.

Il documentario di BBC ha anche affermato che il marito era venuto a conoscenza della situazione ma non aveva fatto i passi necessari per allertare le autorità preposte.

Peter Robinson si è temporaneamente dimesso, per sei settimane, dal ruolo di primo ministro dell’Assemblea nordirlandese a causa della tempesta scatenata sulla vita privata della moglie e delle sue finanze.

A inizio mese, Peter Robinson ha rivelato che Iris sta ricevendo “trattamenti psichiatrici acuti” dal Belfast Health and Social Care Trust.

Ha negato con veemenza di aver conosciuto gli affari non regolari della moglie. Resta alla guida del partito unionista del DUP.