La vedova dell’agente di polizia Stephen Carroll, ucciso dopo aver risposto ad una chiamata di aiuto a Craigavon nel 2009, è in aula per l’inizio del processo

Sharon Wootton al Belfast Crown CourtJohn Paul Wootton, 20 anni, e l’ex consigliere dello Sinn Fein Brendan McConville, 40 anni, negano qualsiasi accusa contro di loro.

Anche Sharon Wootton, madre di John, è accusata di aver cercato di modificare il corso della giustizia.

Kate Carrol è stata accompagnata in aula dal figlio Shane e dai parenti stretti del poliziotto.

L’agente Stephen Carroll, 48 anni, era quasi al termine del suo turno di 12 ore quando gli spararono alla testa mentre si trovava nella sua vettura nella zona di Lismore Manor a Craigavon, il 9 marzo 2009, da un commando della Continuity IRA.

Carroll aveva speso 24 anni nella polizia. E’ stato il primo poliziotto della PSNI ad essere ucciso, da quando alla RUC è stato cambiato il nome.

Due giorni prima della sua morte, la Real IRA aveva colpito i genieri britannici Patrick Azimkar e Mark Quinsey fuori della caserma Massereene Barracks, ad Antrim, mentre ritiravano alcune pizze.